Cosa sono i CFD e come investire online

Cosa sono i CFD

Contratti per Differenza: scommettiamo che nell’ultimo tempo senti questo concetto sempre di più, ma ancor oggi non sei in grado di dire chiaramente di cosa si tratta. Il motivo per cui tali contratti sono diventati così tanto popolari è banale: offrono la possibilità di guadagnare. Si tratta, quindi, di un’importante forma d’investimento, grazie alla quale puoi investire sul mercato una somma molto variabile che va da poche decine di euro ad alcuni milioni (nel caso delle grandi aziende).

I guadagni sono molto elevati in rapporto al capitale investito, ma vi è comunque un certo margine di rischio che bisogna considerare. Il rischio, in effetti, fa parte del gioco: si tratta di un elemento che nel trading con i CFD è fondamentale.

Il trading sui contratti per differenza rappresenta un importantissimo strumento per tutti coloro che vogliono investire e guadagnare da casa. In inglese, il concetto dei CFD (Contracts For Difference) indica la possibilità di negoziare non solo le valute, ma anche le materie prime, azioni, indici, criptovalute e quant’altro ancora. In italiano il concetto non è affatto cambiato. Bisogna comunque sapere, che i CFD non sono altro che degli strumenti finanziari di genere “derivato”. Questo significa che le valute, i titoli, le azioni, o le materie prime non vengono acquistati materialmente.

Ciò che viene comprato, invece, è il CFD stesso, ovvero il contratto per differenza relativo all’andamento di quel particolare asset. A sua volta questo significa che i guadagni del trader varieranno in base all’andamento dell’asset acquistato. Ovviamente, se l’asset in questione dovesse perdere di valore, il trader si ritroverebbe a dover fare i conti con l’andamento in rosso dei suoi guadagni. Questo, a sua volta, significherebbe che egli dovrebbe affidarsi ad altri mezzi e/o strumenti per poter guadagnare nel mondo del trading.

Il principale vantaggio del trading sui CFD sta nel fatto che è possibile utilizzare un particolare effetto denominato Effetto Leva. Grazie a quest’ultimo si può comprare e avere un numero di asset maggiore rispetto al loro prezzo nominale. Se usato in modo intelligente, questo piccolo concetto può garantire al trader dei guadagni piuttosto elevati in un tempo relativamente breve. C’è anche un altro vantaggio nel trading con i CFD ed è legato alla convenienza economica di questo strumento.

Ti basti pensare che puoi iniziare a scoprire tutte le particolarità dei CFD semplicemente aprendo un conto Demo presso un broker specializzato. In questo modo non rischi assolutamente nulla e puoi mettere a punto diverse strategie di trading utili per il tuo scopo. Inizi in meno di 5 minuti e i risultati li puoi vedere pressoché subito! Lo svantaggio principale sta nel fatto che hai comunque bisogno di un broker che ti faccia da intermediario. In questo modo opererai nei mercati con molta più sicurezza, ma avrai un margine pari a circa il 10% del valore degli affari che concludi.

D’altro canto, sappi che puoi comunque operare con il denaro che prendi in prestito. Non si tratta di una soluzione che ci sentiamo di consigliarti sempre, ma è una di quelle possibilità che non puoi ignorare se vuoi raggiungere un certo successo nel mondo del trading. Oltre a tutto questo, da te viene richiesta anche una certa padronanza dei profitti che sei in grado di generare, nonché dei margini e delle perdite per i diversi tipi di negoziazione in borsa.

Per investire nei CFD, la prima cosa che devi fare è trovare un buon broker che lo permetta. Attualmente sul web ce ne sono tantissimi! Molti, però, non rispettano tutti gli standard relativi alla sicurezza, motivo per cui sono sicuramente da evitare se non si vuole incorrere in numerosi problemi.

Related Post:

Migliori Strategie di Trading Online con il Forex

Please follow and like us: